Salting in e salting out?

Il salting in è la minima concentrazione di sale in cui la proteina è solubile? E il salting out è la max concentrazione di sale in cui la proteina è insolubile?

Answer 1

Il ragionamento che devi fare è questo, la solubilità delle proteine dipende da vari fattori, come pH, temperatura, forza ionica e polarità del solvente. Quando aggiungi una concentrazione di sale alla tua soluzione, gli ioni che derivano dalla dissociazione del sale si orientano sulla superficie idrofilica della proteina, che è costituita da gruppi neutri o carichi (non idrofobici!!), questo aumenta la solubilità della proteina che resta in soluzione ed hai così il salting in. Utilizzando una concentrazione salina maggiore, le molecole di acqua andrebbero a solvatare gli ioni, che sono molti, questo va a scapito delle interazioni proteine- sali che venendo meno portano le proteine ad interagire tra di loro formando degli aggregati che poi precipitano, questo ne diminuisce la solubilità ed hai un salting out.

Leave a Comment