Quanto vive un cane senza mangiare?

Il mio ha un tumore e riesce solo a bere..Solo risposte sensate.Grazie.

Answer 1

poco, davvero poco….
se il problema é che non ha appetito puoi provare a imboccarlo con la siringa e cibi umidi (chiedi al tuo vet il cibo piú adatto).
Se il problema é che non ci riesce perché ha delle ostruzioni alle vie digerenti, si puó mettere un sondino faringostomico o nasogastrico….
la cosa migliore é farlo stabilizzare in una struttura adeguata (se mi mandi una mail e mi dici di dove sei ti posso consigliare strutture valide) e poi operarlo, se é possibile.
Se la chirurgia é da escludere perché magari ci sono metastasi…non credo che il nostro compagno di vita meriti di morire di fame….a bun intenditor…:(
comunque, qualunque sia il problema..non fidarti solo del tuo vet..chiedi un altro consulto, possibilmente in una clinica, non in ambulatorio.
Un bacio al tuo amico peloso e a te
Kiss

Answer 2

Non pensare a quanto tempo possa resistere senza mangiare……stringila forte a te…..e vivi il più possibile,accanto a lei…..il tuo amore,sara’ il suo cibo migliore…….mi spiace……

Answer 3

con le flebo può sopravvivere un pò di più, ma mi chiedo se sia giusto prolungare un’agonia o prendere la decisione tristissima di addormentarlo per sempre. So che è difficile, mi dispiace molto, sarà un momento orribile per te.

Answer 4

m dispiace tantissimo,nn so che dire , stalle vicino…è un dolore grande xo’ ank’io nn la farei sopprimere,nn sopporterei l’idea d uscire da casa e portare a uccidere un animale…nn c riuscirei…ciao

Answer 5

dio povero cucciolo…nn puoi portarlo a qualke ospedale o clinica x cani???vedi se si puo operare o fare qualke altra cosa…mi dis troppo…poverino!!!

Answer 6

vivo il tuo stesso problema,meno grave per il vero perché il mio mangia.
non puoi tentare di alimentarlo con le flebo oppure fare dei frullati energetici visto che beve,non so darti risposte più precise,comprendo la tua angoscia e ti sono vicino.
penso che dipenda anche dalla costituzione del cane, se aveva delle riserve di grasso in più magari per un po di sovrappeso.
spero tanto che non soffra molto ma ha un buon compagno perché se fai questa domanda vuol dire che ti occupi di lui con affetto:stagli vicino come lui lo è stato con te fino ad ora.
il mio cagnone ha subito l’ amputazione di una zampa per un tumore osseo e ora combattiamo contro un tumore maligno alle ghiandole anali
sembra impossibile che delle creature così meravigliose debbano subire tali mali:un abbraccio affettuoso a te e a lui

Answer 7

Bhe’ se il veterinario ti ha detto che non c’è proprio più nulla da fare e per qualunque motivo non vuole/riesce ad alimentarsi…potresti solo tirare avanti per un po’ con alimenatzione endovena e integratori…ma per poco.
Mi dispiace davvero molto.
Spero bene per il tuo cucciolo…continua a sperare anche tu.

Answer 8

due settimane credo…però se lo nutri con liquidi tipo flebo , latte anche di piu…. consultati col veterinario.
mi spiace per il cane anche io un husky e ti son vicino, per quanto possa servire

Answer 9

dipende da quanto è forte : 3 giorni? 1 settimana? 10 giorni ? 15 ?
Non lo si può sapere con certezza, l’unico consiglio che mi permetto di darti è questo:
non so se sia stato tu a decidere che il tuo cane debba morire per morte naturale, però, se posso permettermi, la soppressione, onde evitare possibili dolori che in caso di tumore – te lo assicuro – ci sono sempre , sarebbe il più grande gesto d’amore che tu possa regalare al tuo husky.
Ciao
p.s. : d’accordissimo anche con i consigli di breathe : prima di decidere per questa strada, provale tutte!
Ciao.

Answer 10

Il cane di mia suocera ha vissuto solo per un paio di giorni.
Mentre nel caso di una cagnona (Pastore maremmano) dei miei vicini malata anche lei di tumore ha smesso di mangiare per 4 giorni e quando l’hanno portata dal veterinario hanno constatato che la malattia era troppo estesa e l’hanno soppressa. Avrebbe avuto solo pochi giorni di atroci sofferenze.
Purtroppo posso solo riportarti dei casi che ho visto con i miei occhi e non ho una laurea in veterinaria.
In ogni caso chiedi al veterinario, uno di cui ti fidi davvero e che reputi molto competente.

Leave a Comment