qual è la differenza tra mago stregone sciamano?

Answer 1

il mago è una persona che brama conoscere e impadronirsi dei segreti della natura per usarli per i suoi scopi, che siano buoni o meno; lo stregone, che conosce già di per se’ basi di magia, studia per accrescere il suo sapere. io spesso considero maghi coloro che usano la magia bianca e stregoni coloro che usano la magia nera…
lo sciamano è come il mago, ma invece di imporsi e rendere schiava la natura, ha un rapporto amichevole e alla pari con essa, ne accetta i doni e la ricambia, conservandola e salvaguardandola, senza usarne i poteri per scopi di lucro. tra i vari “poteri”, ha capacità curative, conosce i segreti delle erbe ed è in grado di interloquire con le anime dei morti…
… naturalmente, non considero veri questi personaggi…

Answer 2

In parole povere usano tutti la magia, ma la conoscono x motivi diversi: Lo stregone ha doti soprannaturali fin dalla nascita, il mago le apprende studiando, lo sciamano invoca i poteri di creature divine.

Source(s): Ovviamente questa spiegazione si riferisce a mitologia e genere fantasy, nn alla storia..

Answer 3

ciao,you
ero solo venuto a controllare se era già passato qualche fenomeno con un copia – incolla da wikipedia………..

Source(s): ovviamente fenomeni permalosi che danno anche il pollicino down……….
= )

Answer 4

Il termine mago viene normalmente utilizzato per designare una persona con poteri magici (mago, sciamano, stregone, …), oppure un artista che esegue giochi di destrezza di cui nasconde i meccanismi (prestigiatore, illusionista o prestidigitatore), oppure una persona eccezionalmente abile in un campo specifico.
La figura dello sciamano nasce nelle società primitive con lo scopo di risolvere problematiche di base per la sopravvivenza di qualsiasi società, ovvero: salute, riproduzione e sussistenza.
Lo stregone è un uomo che pratica la stregoneria.
Il termine stregoneria, coniato nel sec. XVIII, sta ad indicare l’insieme di pratiche magiche e di rituali, spesso a carattere simbolico, che si distingue dalla religione in quanto si riferisce a forze occulte che l’officiante (strega) cerca di dominare e di utilizzare per i propri fini.

Source(s): Edit: Non è scritto da nessuna parte che tu volessi una risposta personale. Che risposta personale può esserci in una domanda così specifica? E fidati che di gente che non è capace di cercare sul web c’è.

Leave a Comment