descrizione di un ombrello usando i 5 sensi di circa venti righe?

Answer 1

Un ombrello è un ombrello
Serve per la pioggia
Da parte di chi non vuole bagnarsi
Un ombrello non ha odore (a meno che non lo hai messo nella nerdà)
Un ombrello non ha sapore (è duro e difficile da mangiare)
Un ombrello ha un colore (anche più di uno), quindi si vede.
Un ombrello non si sente nel senso di suono
Però se qualcuno te lo da in testa allora lo senti, ma non perché abbia suonato.
Sono 9 righe, accontentati.

Answer 2

prendi un ombrello e sondalo coi sensi, poi scrivi il risultato. che c’è di difficile?

Answer 3

L’ombrello che vedo davanti a me, sulla destra, è lungo, di colore nero, col manico ricurvo in legno, il puntale in ottone. Odora di pioggia perché è stato appena usato e riposto nel portaombrelli, è bagnato e sgocciola copiosamente. La stoffa è molto liscia, sembra quasi seta, ma è idrorepellente e resistente ai colpi di vento. Anche le stecche sono robuste. Quando lo si apre, fa un rumore secco, come uno schiocco di fucile. Quanto al gusto, chi ha mai assaggiato un ombrello?

Leave a Comment